WhatsApp Image 2021-03-24 at 09.16.38 (2)

12 mesi di Volontariato Europeo di Linda a Berlino

  • Nome ▷ Linda
  • Destinazione ▷ Berlino
  • Durata progetto ▷ 12 mesi (inizio del progetto il  30/11/2020)

▷ Ci dai un breve descrizione del tuo progetto?

Il progetto ha sede a Berlino e fa capo a un’associazione (Kinderring) che gestisce diversi centri giovanili in città. Io ho lavorato per un anno nel centro chiamato “Jugendfunkhaus”. Si trova a Lichtenberg, nella periferia di Berlino. Ogni giorno vengono qui svolti workshop in ambiti differenti (principalmente relativi ad arte, musica e danza) con giovani e adolescenti. Il mio compito è stato quello di supportare come potevo le attività degli educatori che vi lavoravano, partecipando attivamente ai workshop e stimolando la creatività dei teenager. 

WhatsApp Image 2021-03-24 at 09.16.38 (3)

▷ Perchè hai scelto di partecipare ad un progetto ESC? 

Ho per molto tempo cercato un lavoro o un tirocinio in Italia senza troppo successo. Così ho deciso di espandere l’orizzonte della ricerca senza tenere in considerazione alcun confine, né geografico né di contenuto. Le opportunità del progetto di volontariato europeo mi sono sembrate da subito interessanti e vantaggiose da molti punti di vista.

▷ Cosa ti ha portato questo progetto dal punto di vista personale?   

E’ difficile radunare in poche righe tutto ciò che ho ricevuto da questo progetto. Ho avuto l’opportunità di vivere da sola, in una città estremamente stimolante come Berlino, di conoscere persone provenienti da tutto il mondo, di avere a che fare costantemente con un multiculturalismo di cui non avevo mai fatto esperienza. A Jugendfunkhaus ho imparato ad attraversare situazioni conflittuali senza venirne sopraffatta, a dialogare efficacemente con persone di diverse estrazioni sociali, a gestire il senso di confusione perenne che si prova a vivere lontan* da casa.

 

foto 2

il mio capo mi fa un grande regalo:  finalmente il lavandino dell’appartamento delle volontarie europee non sarà più otturato!!

▷ Cosa ti ha portato questa esperienza dal punto di vista professionale?   

Berlino è una città che da decenni accoglie tutte e tutti. Si tratta di un luogo dove è molto facile trovare comunità di cui fare parte, soprattutto se si hanno interessi da coltivare. Anche in loro assenza, tuttavia, il fatto che la popolazione berlinese sia composta da così tant* Expat, da persone che vivono sulla loro pelle il disagio della lontananza da casa, rende facile essere compres*. Ovviamente ciò non toglie che si troverà sempre l’impiegat* frustrat* di un ufficio qualunque che, in tono meschino, risponderà ai tuoi maldestri tentativi di parlare tedesco “Du bist in Deutschland. Du musst Deutsch sprechen”. Vabbè, prima o poi capiranno anche loro.

 

WhatsApp Image 2021-03-24 at 09.16.37

8 marzo 2021 giornata mondiale dei diritti della donna a Berlino