118765204_1479938822190070_919859850911232888_o

Lorenzo: volontario ad Angoulême da 2 mesi!

  • Nome ▷ Lorenzo
  • Destinazione ▷  Angoulême, Francia
  • Durata progetto ▷ 11 mesi

Ciao a tutti, anzi bonjour à tous!

Sono Lorenzo, ho 28 anni e vengo da Torino. Sono ormai passati due mesi dall’inizio di questa mia nuova avventura francese.

Dopo aver cercato durante la prima parte dell’estate un progetto che mi potesse rappresentare a pieno, sono giunto qui in Francia: dal 1° settembre mi sono trasferito ad Angoulême, una piccola cittadina, appartenente al dipartimento della Charente, di cui mi sono follemente innamorato.

119701365_368365330861512_6818837753296002521_o

L’accoglienza è stata super: ho subito avuto la fortuna di incontrare i miei tutor e di passare con loro i primi giorni all’avanscoperta della città.

Le prime due settimane sono state dedicate infatti a farmi visitare un po’ la città, dandomi consigli e aiutandomi in tutto ciò che mi poteva essere utile (abbonamento dei mezzi pubblici, numero francese, internet, ecc…).

118765204_1479938822190070_919859850911232888_o

In più, ho cominciato a conoscere le persone con cui avrei condiviso la maggior parte del mio tempo sia dentro che al di fuori del Campus. Si, perché il mio progetto consiste nel lavorare come animatore e come organizzatore di eventi nel CCI Charente Formation, un campus con 4000 studenti situato nella frazione di L’Isle d’Espagnac (a pochi metri dal mio appartamento XD).

SETTEMBRE 

Nel mese di settembre, oltre aver partecipato all’Assemblea Generale di TERA Maison de l’Europe de la Charente (la mia associazione) – qui ho avuto modo di sfoggiare a pochi giorni dal mio arrivo il mio “francese” (è stato tremendo, ma molto divertente), ho organizzato la mia prima presentazione ufficiale al Foyer, ho lavorato per lo più alla gestione dei social network e alla creazione di grafiche, di locandine e di brochure, e ho partecipato al seminario online con gli altri volontari sparsi in tutta la Francia. Ah dimenticavo, ho iniziato anche a vendere i “pain au chocolat” tutti i martedì e i giovedì mattina XD.

119056899_1485110061672946_6140062185894517573_o

▷  OTTOBRE

Nel mese di ottobre, oltre ad aver notato un notevole miglioramento con il mio francese, anche grazie all’aiuto di Celine e di BettyLou, e ai ragazzi che ho conosciuto qui e con cui ho stretto fin da subito un ottimo rapporto di amicizia (Paula e Sipan, in primis), ho avuto modo di partecipare a diversi eventi, durante i quali ho potuto raccontare, in francese, la mia esperienza e il mio progetto. Sono state delle giornate per me fondamentali che mi hanno dato l’opportunità di confrontarmi per la prima volta con un pubblico totalmente francese, e di sbloccarmi a livello linguistico. Ho inoltre continuato a gestire la parte grafica del Campus e di TERA, e ho cominciato, a piccoli passi, ad entrare sempre più nelle dinamiche del Foyer.

Foyer che, causa COVID e lockdown annunciato, hanno chiuso XD.

▷  LOCKDOWN, E ORA? 

Macron, la scorsa settimana, in un discorso alla Nazione, ha annunciato il lockdown in tutta la Francia. A dir la verità, un po’ me lo aspettavo: non solo vedendo i numeri crescere, ma già dall’Italia ero partito con l’idea di potermi trovare davanti a questa situazione. Onestamente non sono preoccupato e nemmeno demoralizzato. Penso sia fondamentale cercare adesso nuove strade e nuove attività da svolgere in questo periodo. Ho già proposto diverse idee alla mia associazione, e sono sicuro che tutto andrà per il meglio.

LOCKDOWN …A NOI DUE!!!

122733946_396382051393173_8068734482392343771_o