22684751_1131811160299922_1461595518_n

SVE – Marianna, l’inizio della sua avventura SVE a Cardiff (UK) ….

  • Nome ▷ Marianna
  • Destinazione ▷ Cardiff (Galles), Regno Unito
  • Durata progetto ▷ 12 mesi

Marianna ha iniziato la sua avventura SVE il 6 settembre 2017 e lavora presso l’organizzazione “Boys’ and Girls’ Clubs of Wales” con sede a Cardiff.

Ecco le sue impressioni dei primi mesi SVE…

▷ Che cos’ hai fatto in questo primo mese nell’ambito del tuo progetto SVE?

Lavoro presso Boys & Girls Clubs of Wales dove gestisco i social media della charity (Facebook, Twitter e Instagram) – sto lavorando a un nuovo sito per un’associazione chiamata Connect Cymru di cui gestisco anche la pagina Facebook e Twitter.22045635_1776961035682571_281023482986538029_n

 

La sera talvolta vado a visitare i club per giovani dove faccio interviste e attività ricreative con i ragazzi. Il sabato seguo il corso “Youth Work Award level 2” per imparare a comunicare in modo appropriato ai giovani nell’ambiente dei club trasmettendo loro valori positivi.

 

Sto imparando anche il linguaggio dei segni.

 

Ho imparato ad usare in modo più efficace i social media attraverso i miei colleghi, ho imparato molto riguardo l’educazione informale sia attraverso le visite ai club sia attraverso i miei colleghi.

 

▷ Il tuo mentore come ti sta supportando in questo?

Cathryn è sempre disponibile per qualsiasi cosa sia in ufficio che fuori dall’ambiente lavorativo. Coinvolge me e Violeta nelle sue attività e sa essere sia un punto di riferimento in ufficio che un’amica.

Durante il tuo tempo libero, cosa fai?

Ho partecipato a vari eventi organizzati dall’università di Cardiff come concerti, 22538882_10203839683389447_6370776061956336741_oserate, passeggiate nei boschi. Penso che gli inglesi in generale siano un po’ più freddi e formali degli italiani e tendono ad aprirsi più lentamente con le persone che hanno intorno. Trovo che come gli italiani apprezzino la compagnia e il cibo buono (che non è quello inglese).  Ho una routine diversa da quella italiana, faccio molte più attività: sport, cene, ricamo, gite…

 ▷ Cosa diresti a chi sta per partire per un progetto SVE…

Lo SVE è una fantastica opportunità per chiunque ami viaggiare e venire a contatto con ambienti multiculturali. E’ inoltre un ottimo modo per crescere a livello professionale ed arricchire il proprio CV. Per me lo SVE è la perfetta combinazione fra uno stage e un Erasmus: di giorno vado a lavoro dove sto imparando moltissime cose nuove che spaziano dal design all’educazione informale; la sera e nei weekend partecipo a feste ed eventi dove entro in contatto con gente da tutto il mondo. E’ l’ingrediente per una vita meno ordinaria!

21754925_1113837355430636_2032859780_o